giovedì 22 ottobre 2009

CIPOLLE CONFIT


Questa mattina fa freddo!! Ma non un freddino autunnale di quelli che ti metti una giacca pesante e la sciarpa..no no no...un freddino di quelli che pensi "è arrivato l'inverno!!".
E così oltre ad essermi appena bevuta la seconda tazza di tea ed essere qui a scrivere mentre fuori si gela...ebbene si sono ancora in pigiama!
Ma quanto si sta bene a casa con il pigiama e il gatto che se la dorme e intorno il silenzio di una casa ancora addormentata?
Pazienza se fra mezz'ora uscirò di corsa tutta trafelata per recuperare il tempo passato in pigiama...pazienza!
Bando alle ciance....ecco qui le cipolle confit...io direi piu' caramellate ma alla fine il risultato è che sono buone e si sposano con con crostini, formaggi, carne e pesce.
2 kg di cipolle di Tropea
4 cucchiaini di zucchero per ogni kg di cipolle
1/2 tazzina di aceto balsamico
burro (io non l'ho utilizzato)
olio extra vergine
sale
Sbucciate le cipolle, affettatele e fatele appassire per qualche minuto in una casseruola con un cucchiaio d'olio (la ricetta diceva con il burro) a fiamma bassa, mescolando spesso per evitare che si imbiondiscano.
Sfumate con la 1/2 tazzina di aceto balsamico e lasciate rosolare, a questo punto aggiungete lo zucchero e mescolate per qualche minuto e lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando non saranno pronte.
Mettetele nei vasetti ancora calde e lasciate riposare.
Direi che la ricreazione è finita....mi tocca tornare in classe...la maestra mi chiama!! :0)

16 commenti:

  1. sono un appassionato di cipolle di tropea per cui questa mi piace proprio...una sola cosa paola,4 cucchiaini per ogni kg di cipolle di???suppongo zucchero...ciaou


    ste

    RispondiElimina
  2. @ Ste si zucchero! Ora correggo anche la ricetta..buona giornata

    RispondiElimina
  3. Paola che meraviglia!
    io sono una sostenitrice del "confit" ogni volta che è possibile! proverò le tue cipolle, su quella polentina lì poi...
    brava

    RispondiElimina
  4. mi piace molto...bella idea per accompagnare i piatti d'aitonno..baci a presto

    RispondiElimina
  5. Io le ho fatte per la mia cena di settembre e sono piaciute molto, sono un po' diverse, poi posto la mia ricettina.

    RispondiElimina
  6. Che buone... io le adoro!!!! bacioni

    RispondiElimina
  7. Freddo tremendo anche qua è io ho pure la febbre :-(
    brava Paolina mi ha risparmiato un bel po' di tempo a cercare questa ricetta in rete...
    l'hai finita subito o hai un'idea di quanto si può conservare?
    Silvia

    RispondiElimina
  8. ciao Paola!!!
    starsene a casa al calduccio in pigiama è un vero piacere!!!
    soprattutto quando la sera prima hai gustato un meraviglioso pollo speziato:))!!!!
    grazie mille per la ricetta, davvero buonissima!!!!!e poi che profumino per tutta la casa:)
    bacioni e buona giornata!

    RispondiElimina
  9. @ Silvia queste cipolle le ho preparate almeno un mese fa e le ho conservate in barattolo in frigo e direi che si conservano benissimo.
    @ Chiara come sono contenta che vi sia piaciuto il pollo!!! Un bacione

    RispondiElimina
  10. Buone le cipolle fatte così e poi si prestano a moltissimi usi e abbinamenti...

    RispondiElimina
  11. deliziosissime davvero queste cipolle e poi quelle di tropea lasciamo un sapore dolce che si accompagna con molte ricette!!ottime davvero,baci imma

    RispondiElimina
  12. Queste cipolle confit una poesiaaaaaaa!!!!!!!
    Bravissima Paola complimenti!!!!!!

    RispondiElimina
  13. che bella ricetta!! le segno!

    RispondiElimina
  14. wow... le voglio anch'io!

    RispondiElimina
  15. una chiccheria da grangourmet
    *brava paolè *
    cla

    RispondiElimina
  16. ma che meraviglia! stampata e ora... vado al post sotto :-) baci Ely

    RispondiElimina

Ciao! Sarò felice di leggere un tuo commento o un semplice saluto.
Se non hai un blogger account clicca su nome/url e lascia un segno del tuo passaggio.