mercoledì 8 aprile 2009

TARTUFI

La scorsa settimana ho provato questa ricetta, copiata dal blog Deliziando e ho assaporato dei morbidi e deliziosi tartufi che vi invito a provare!! Sono di semplice realizzazione e di sicuro successo con i vostri ospiti....i miei tartufi sono stati decisamente di vo ra ti!!
Vi riporto la ricetta così come scritta nel blog, io ho semplicemente apportato alcune modifiche, aggiungendo della farina di cocco all'impasto. Secondo me si posso creare tartufi anche con nocciole tostate tritate e farina di mandorle, oppure pistacchi e granelle di zucchero colorate....a seconda della vostra fantasia.
Ecco la ricetta:
250 gr di ricotta
3 cucchiai di miele
cannella (a piacere)
2 cucchiai cacao amaro in polvere (più quello per rotolarli)
Passare al setaccio la ricotta, lavorarla con una forchetta fino a quando diventerà cremosa. Unire il miele e il cacao. Ricavare (con l'aiuto di 2 cucchiaini , se necessario) delle palline, rotolarle nel cacao e riporle in frigo per farle solidificare.

13 commenti:

  1. Ma son semplicicssimi!! e devono essere proprio buoni! ne prendiamo uno in assaggio eh?!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Golosi golosissimi!!! Li avrei divorati anche io! :)

    RispondiElimina
  3. che bontà sono uno tira l'altro, baci!

    RispondiElimina
  4. ma che carini!! E sembrano pure dietetici...brava...bella ricetta!!!

    RispondiElimina
  5. Proprio facili! e chissà che buoni!

    RispondiElimina
  6. posso uno....scherzi a parte sono proprio semplici ma di sicuro effetto.Bravissima.

    RispondiElimina
  7. Ciao!Buoni, avevo provato qualcosa di simile tempo fa ma non stavano insieme!! Proverò questa ricetta visto il bellissimo risultato..bè appena dieta permette!

    RispondiElimina
  8. queste sono buone in tutte le versioni!!che goduria,baci imma

    RispondiElimina
  9. semplici e sicuramente ottimi

    RispondiElimina
  10. Voglio farti un augurio dolce come la cioccolata che mangerai...un augurio dolce quanto te...buona Pasqua...
    Ci sentiamo prestooooooooooo
    Bacissimiiiiiiiii

    RispondiElimina
  11. Paolaanche io uso mischiare laricotta con la farina di cocco e lo zucchero ,non ho mai usato il miele ,alimento che non amo molto,a volte ho inserito un cuore di nocciola o di cioccolata e sono davvero favolosi,un abbraccio

    RispondiElimina
  12. questi si che sono uno tira l'altro!!!

    RispondiElimina
  13. Splendidi questi tartufi: proverò con il tofu vellutato per renderli senza-senza!
    Grazie 1000!
    Un Saluto
    Irene
    http://cucinasenzasenza.wordpress.com

    RispondiElimina

Ciao! Sarò felice di leggere un tuo commento o un semplice saluto.
Se non hai un blogger account clicca su nome/url e lascia un segno del tuo passaggio.